Menu

prevenzione

30 ott 2014 • 7392

Imaging a risonanza magnetica: la diagnostica utile ai cardiopatici ed ai controlli post chirurgici

In una sezione web dell’American Heart Association dedicata alla prevenzione degli attacchi cardiaci è stata di recente...
Leggi tutto
13 ott 2014 • 4096

Il melograno: potente alleato contro invecchiamento e malattie cardiovascolari

Il Melograno Punica granatum (famiglia Punicaceae)Già nell'antichità questa pianta era conosciuta  per le sue...
Leggi tutto
18 lug 2014 • 4283

Diabete e dolori muscolari: effetti indesiderati dell’assunzione di statine?

È  stato pubblicato dal British Medical Journal un recentissimo studio condotto dalla Johns Hopkins Cicarrone Center, con l...
Leggi tutto
24 giu 2014 • 2327

Individuato l’anello mancante tra stress psicosociale e aterosclerosi

Il nuovo studio propone di spiegare il meccanismo di collegamento tra stress psicosociale e aterosclerosi. Lo studio dimostra...
Leggi tutto
05 mag 2014 • 1736

Oltre 100.000 decessi per malattie del cuore e celebrovascolari evitabili negli Stati Uniti

Gli uffici dei Centri per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (CDC), un organismo ministeriale del Dipartimento della...
Leggi tutto
12 feb 2014 • 1905

Acidi grassi essenziali

Questi acidi grassi essenziali sono importantissimi per il corretto funzionamento del nostro corpo ma purtroppo non sono sempre...
Leggi tutto
28 gen 2014 • 2289

Fibrillazione atriale e tecniche di cura

Il dato è confermato anche dal riesame degli articoli pubblicati  dall'Associazione Americana del Cuore che evidenziano come...
Leggi tutto
11 dic 2013 • 2137

Linee guida alla prevenzione delle malattie cardiache

Si rivolge ai soggetti che abbiano già una patologia cardiovascolare o presentino un rischio elevatissimo di questo tipo...
Leggi tutto
11 dic 2013 • 5299

Cardiopatici: attenzione all'Inverno!

Pressione alta + temperatura fredda possono aumentare il rischio di attacchi cardiaci. Il rischio raddoppia quando la...
Leggi tutto
11 dic 2013 • 1758

Nuova terapia potrà ridurre il danno conseguente all'infarto

Negli ultimi anni i medici hanno imparato che non tutti i danni derivanti da un attacco di cuore sono causati dall'attacco di...
Leggi tutto
Visualizzazione risultati 1-10 (di 14)
 1 2 
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e consente l’invio di cookie “terze parti”. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie policy, da cui è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie.

A+ A-
Ridimensiona i caratteri del testo
cliccando i bottoni a fianco.
OK